Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Carbonia Scrive: Contraddizioni di un uomo

Locandina  Contraddizioni di un uomo Locandina Contraddizioni di un uomo

Nuovo appuntamento con la Rassegna Carbonia Scrive: mercoledì 30 novembre 2016, alle ore 17,30, presso la Biblioteca Comunale di Carbonia in viale Arsia, si terrà la presentazione del libro di Claudio Moica: "Contraddizioni di un uomo" (Pettirosso editore). Presenta Giovanni L.F. Fiabane.

 

Il libro

"Ripercorrere la propria vita e scoprire che il tassello che manca per essere felici è proprio quello che muove l'universo: l'Amore. Condannato da un episodio adolescenziale, Andrea sarà catapultato in storie d'amore con donne più ferite di lui che gli faranno venire più dubbi che certezze. Un uomo che vive due vite: quella lavorativa di successo e quella d'amore sempre in crisi. La sua infanzia, le sue radici e soprattutto il suo cuore saranno al centro di questa romanzo che offrirà al lettore continui stravolgimenti di certezze e di vedute. "Contraddizioni di un uomo" è un romanzo che esplora le più profonde e nascoste emozioni legate al rapporto di coppia. Riuscirà il protagonista a sopravvivere alle sue infinite elucubrazioni d'amore?"

L'autore

Claudio Moica è nato in Sardegna nel 1963; nel 1984 si trasferisce in Toscana, Firenze, dove scopre le sue doti di Poeta per poi rientrare nel suo paese nativo venti anni dopo. Nel 2004 pubblica il suo primo libro dal titolo "Vertigini di vita" (lampi di stampa), nel 2005 "Oltre lo sguardo" (Il filo), nel 2008 "Angoli nascosti" (Il filo), nel 2010 il suo primo romanzo "Lasciati tradire" (Gruppo albatros), nel 2011 la silloge poetica con Rita Pacilio "Di ala in ala" (Lietocolle), nel 2012 con Sergio Onnis e Giovanni L.F. Fiabane "La solitudine degli elementi" (Pettirosso editore), nel 2014 "Spargimi di te" (Pettirosso editore). Vincitore di numerosi premi letterari tra cui spicca la selezione per la "Biennale di Venezia per la Poesia" con l'opera "L'uomo nella torre" recitata da Arnoldo Foà. Nel 2008 il Presidente della Repubblica gli ha conferito, su segnalazione della Presidenza del Consiglio, l'onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana per meriti socio-culturali. É Presidente dell'associazione culturale Suergiu UNC da lui fondata. È direttore artistico del festival culturale "LiberEvento". Collabora con le riviste: Gazzetta del sulcis Iglesiente e Tottus in pari; coordina il laboratorio di poesie presso il reparto psichiatrico dell'osp. Sirai di Carbonia e ha pubblicato la raccolta "Poesie +o- xfette" (Pettirosso editore) con gli scritti dei pazienti.

Sito internet: www.claudiomoica.it


Carbonia, 21 novembre 2016

Il Comune di Carbonia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 300 volte Ultima modifica il Martedì, 22 Novembre 2016 17:14