Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Martedì 27 giugno alle 18:30 nell'aula Consiliare in via Roma a San Giovanni Suergiu,  Meo Sacchetti presenterà la sua autobiografia "Il mio basket è di chi lo gioca", scritta con il giornalista Nando Mura.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La città di Carbonia e la città tedesca di Oberhausen sono unite da circa 15 anni da un gemellaggio saldo e intenso, che fonda le proprie radici sull'elemento cardine che accomuna le due città: le origini minerarie.
In un'ottica volta al potenziamento di tale connubio tra le due città, l'Amministrazione Comunale organizza anche quest'anno, nell'ambito del progetto "MULTI", uno scambio culturale con la città tedesca di Oberhausen, destinato ai ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

Per maggiori informazioni visita il sito del Comune di Carbonia

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Ultima modifica il Mercoledì, 21 Giugno 2017 12:38

Nuovo appuntamento con la Rassegna "Carbonia Scrive".
Giovedì 15 Giugno alle ore 18:30 presso la Biblioteca Comunale di Carbonia sita in viale Arsia, si terrà la presentazione del romanzo “Il convegno degli orrori
di Giuliana Carta.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Ultima modifica il Mercoledì, 14 Giugno 2017 08:27

Da mercoledì 31 maggio è in linea - all'indirizzo http://opac.regione.sardegna.it/SebinaOpac/.do?sysb=CINQUECENTINE#0 - Sardegna Cinquecentine, il portale dedicato alle edizioni del XVI secolo possedute dalle biblioteche della Sardegna.
Il portale, frutto del nuovo impulso che la Regione ha dato alle attività di catalogazione delle edizioni del XVI secolo possedute dalle biblioteche del territorio regionale, ospita sia il catalogo, in costante aggiornamento, sia diverse sezioni con immagini, link ad altri cataloghi, riferimenti a repertori, altri contenuti di approfondimento.
L’obiettivo è, da un lato, quello di portare a termine e vedere realizzato il progetto di censimento attivato dalla Regione negli anni '80 e '90 a seguito dell’adesione al progetto nazionale “Censimento e catalogazione del materiale librario antico, raro e di pregio” promosso dall’ICCU, dall’altro, quello di realizzare uno strumento di riferimento per studiosi e utenti.

Visita il portale SardegnaCinquecentine

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Storie immortali riscritte per i più piccoli quasi 2 secoli fa e ancora oggi piene di magia, attualità e grazia: sono le storie di William Shakespeare, che nacque in Inghilterra nel 1564; a 400 anni dalla sua scomparsa, le animazione alla lettura in biblioteca faranno conoscere alle classi partecipanti le opere del grande bardo (antico poeta e cantastorie), puntando su una commedia come "La tempesta" (con lo spiritello Ariel che scatena una tempesta perfetta per spaventare i traditori del suo padrone, il mago Prospero) e su una tragedia, "Romeo e Giulietta" (dove un tenero amore finirà in tragedia a causa di una lettera non consegnata).

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Pagina 1 di 71