Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Biblioteca Carbonia: Servizi per persone con difficoltà visiva

le postazioni per ipovedenti della biblioteca di Carbonia le postazioni per ipovedenti della biblioteca di Carbonia

Il Comune di Carbonia ricorda che, presso la Biblioteca Comunale di Carbonia (centro del Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis), è a disposizione uno spazio dedicato alle persone con difficoltà visiva.

All'interno dello spazio dedicato sono disponibili strumentazioni software e hardware: PC con tastiera grandi caratteri, sintetizzatore vocale, stampante Braille e ingranditore di testi.
Il servizio è stato recentemente arricchito da una donazione di libri a grandi caratteri, ricevuta dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti, B. I. I. ONLUS.

 

La donazione fa parte di un progetto ampiamente accolto e condiviso, finalizzato a favorire la la lettura per la fascia di utenza, rappresentata da persone che, per vari motivi e condizioni, hanno difficoltà visive.

La rete di collaborazione con la Biblioteca Italiana per Ipovedenti sarà in grado di migliorare il servizio in relazione all'offerta dei materiali. La stessa offerta può essere implementata anche grazie al servizio di prestito interbibliotecario, che coinvolge diverse Biblioteche.

Oggi presso la Biblioteca comunale di viale Arsia, oltre a poter utilizzare la strumentazione dedicata, è possibile accedere al prestito di audiolibri e libri a grandi caratteri. Questi ultimi si propongono con una veste grafica "mirata" al lettore con difficoltà visive, ma leggibile da tutti.

Chi desidera conoscere la dotazione di testi disponibile presso Carbonia e le altre Biblioteche del Sistema, può farlo, entrando sul sito www.sbis.it e digitando sulla pagina iniziale la voce Sebina Opac, presente in alto a destra. Si accede in questo modo al catalogo regionale, dove si può selezionare la biblioteca di riferimento e fare una ricerca per titolo o autore. Si può anche compilare il campo ricerca libera scrivendo ipovedenti, oppure audiolibri.

Carbonia, 27 maggio 2015

L'Assessore alla Cultura
Loriana Pitzalis

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 1109 volte Ultima modifica il Venerdì, 29 Maggio 2015 09:33