Si conferma anche per l' anno 2012 la collaborazione tra ASL n° 7 - Distretto Sanitario di Carbonia e il Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis, rappresentato dal Comune di Carbonia, Ente capofila , per la Promozione del Progetto Nati per leggere.

Nati per Leggere è un progetto nazionale, che vuole diffondere tra i genitori la pratica della lettura ad alta voce ai bambini, fin dai primi anni di vita. Nato in America alla fine degli anni 80', si è affermato in Italia a partire dal 2001, grazie alla collaborazione tra l'Associazione Culturale Pediatri, l'Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino. Per la sua importanza ha ricevuto l'accreditamento del Ministero della Salute e il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

NPL non è soltanto un progetto di promozione della lettura, ma di promozione della salute nel suo complesso. Infatti incentivando la lettura ad alta voce ai bambini, fin dai primi mesi di vita e ancor prima della nascita, favorisce la creazione di un legame affettivo più stretto con le figure genitoriali e garantisce al contempo una migliore stabilità psicologica e benefici cognitivi, che facilitano la literacy del bambino e con essa il futuro percorso di studi.

Pubblicato in Attività Carbonia
Pagina 4 di 4