Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



L'inglesina in soffitta

di Luca Masali, edito da Delos 2010

Lago di Como, anni Venti. Immersi tra la vita tranquilla di provincia e i luoghi di villeggiatura per facoltosi turisti inglesi è difficile immaginare che proprio qui si sta svolgendo una dura battaglia tra spie e controspionaggio. Eppure è proprio un abitante del luogo, il vecchio e pazzo Marchion, mastro d'ascia che sta costruendo una barca nella propria soffitta, a doversi dare da fare per sciogliere l'intrigo escoprire chi ha ucciso il vecchio barcaiolo Raù.I suoi aiutanti saranno due intraprendenti ragazzini del posto e Martin Picc, l'impiccione che nessuno vuole vicino ma che tutti ascoltano per conoscere i fatti degli altri. E tra agenti segreti, battaglie aeree e subacquee e mostri lacustri, viene a galla un mistero sconvolgente.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 1699 volte Ultima modifica il Lunedì, 30 Gennaio 2012 12:37