Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Carbonia Scrive: C'era una volta... il Comune di Serbariu

Carbonia Scrive: C'era una volta... il Comune di Serbariu Carbonia Scrive: C'era una volta... il Comune di Serbariu

Nuovo appuntamento in programma nell'ambito della rassegna Carbonia Scrive, Martedì 11 Dicembre presso la Biblioteca Comunale di Carbonia, alle ore 17:00 si terrà la presentazione del Libro "Sulle tracce del nostro passato. C’era una volta… il Comune di Serbariu" di Mercedes Carcassona – Cleo Frau – Maria Carmen Manca – Antonella Zucca

Il Libro
Prima di Carbonia, non una landa desolata, ma un Territorio con una storia antica, un Comune, Serbariu, fervido di attività, ricco di tradizioni e di quella cultura popolare che è patrimonio comune di tutti i Sardi e che questo libro vuole contribuire a riscoprire e salvaguardare, quasi una finestra aperta sul nostro passato e, insieme, sull'identità di oggi di Serbariesi e Carboniesi. 
Ambiente e storia, ribellioni, salute e scuola, usi, costumi, credenze e rimedi, leggende e proverbi, accompagnati da continui riferimenti alla lingua sarda parlata dai Serbariesi, sono la materia prima che vi si trova, raccolta con entusiasmo e sorpresa per le insospettate curiosità, per il coinvolgimento emotivo e il grande desiderio di raccontare degli anziani del Paese e di tante altre persone che hanno collaborato a un lavoro e a una storia che li ha visti protagonisti.

Le autrici
Antonella Zucca, Cleo Frau, Carmen Manca e Mercedes Carcassona, insegnanti nate e residenti a Carbonia, con la passione per la Storia in generale e per il territorio del Sulcis in particolare, nei numerosi anni di insegnamento hanno condotto ricerche, collaborato alla creazione del Museo di Archeologia Scolastica nella Scuola Media Satta di Carbonia, pubblicato un altro libro dal titolo “ Sulle tracce del nostro passato: Scuola S. Satta, una storia nella storia” .

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 28 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Dicembre 2018 09:51