Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Carbonia Scrive: L’ultima corsa

Nuovo appuntamento in programma nell’ambito della rassegna Carbonia Scrive: Giovedì 19 Aprile 2018, presso la Biblioteca Comunale di Carbonia alle ore 18,00 si terrà la presentazione del Libro di Giuliana Carta: "L’ultima corsa".

Il libro:
ll ricco imprenditore, sessantacinquenne, Damiano Dettori, come ogni mattina si appresta a percorrere le strade montane, per contrastare l’avanzare dell’età e tenersi sempre attivo per gestire la sua florida ditta, la Dettori S.r.l. Questa volta però le sue gambe non rispondono a dovere, e dei dolori lancinanti all’intestino lo costringono a fermarsi. Quell’ultima corsa gli sarà fatale, ma la morte non è dovuta a cause naturali, ma come in tutti i gialli più classici, a un veleno inserito nella sua amata zuppa di farro. Chi voleva morto il non più giovane imprenditore di Domusnovas? Incaricato delle indagini dalla giovane e sensuale vedova dell’uomo, Ambra, sarà il giovane investigatore privato Riccardo Conte, che coadiuvato da Stella e Margherita dovrà scoperchiare i tanti misteri nascosti in Villa Adele Il nuovo romanzo di Giuliana Carta è un libro che piacerà non solo agli amanti di questo genere letterario, ma anche a chiunque ami la buona lettura, grazie a una scrittura accattivante che non annoia mai. in copertina: olive trees tunnel in Spain @lcagiao - it.depositphotos.com

L'autrice:
Giuliana Carta è una donna dotata di una forte passione, ma soprattutto di una grande grinta: leggere i suoi libri e vedere tutto quello che è riuscita a realizzare ci ricorda che nella vita, con la giusta dose di tenacia e quel pizzico di follia che contraddistingue i grandi sognatori, si può arrivare ovunque.

Ha al suo attivo la pubblicazione di: Il segreto di Estelle - Il convegno degli orrori e ora L’ultima corsa.

Dice di se: “Mi descrivo come una mamma quarantenne col cuore da bambina che fa la psichiatra e sogna di diventare scrittrice (da grande). Posso solo aggiungere che Giuliana Carta è molto simile alla Giuliana scrittrice… ha solo una vita un po’ più aderente alla realtà!”

La sua passione per la scrittura nasce sicuramente sulla scia della sua passione per la lettura, quando frequenta ancora le scuole medie e non sa cosa le riserverà il futuro.

Nel tempo il suo percorso di vita la porta a diventare medico e creare la propria famiglia. “Il mio lavoro costituisce una grossa parte della mia vita: ecco perché influenza ciò che scrivo. A volte penso che, se smettessi di lavorare, non avrei più nulla da scrivere”

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 214 volte