Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Piscinas: Nel buio ci vedo con le orecchie

momento dell'attività momento dell'attività

Il 7 Aprile, presso la biblioteca di Piscinas,  24 alunni della scuola primaria, hanno partecipato al laboratorio di Emanuele Scotto "Nel buio ci vedo con le orecchie laboratorio di visioni invisibili".

 

Il buio non fa poi così paura, basta addomesticarlo un po’… ma non troppo! Con un po’ di fantasia esso può diventare una luce molto speciale, capace di farci vedere persino con le orecchie!

Suoni e rumori, immagini e suggestioni legate alla parola condurranno i bambini all’esplorazione del misterioso e magico mondo del buio attraverso la globalità dei sensi e la capacità di immaginazione creativa.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 1635 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Maggio 2014 11:26