Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



NATI PER LEGGERE: Giornata nazionale dei diritti dell'infanzia

locandina locandina

La Biblioteca Comunale di Gonnesa

in occasione della settimana nazionale di

NATI PER LEGGERE e della GIORNATA NAZIONALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA

Organizza in collaborazione con Vittoria Negro, esperta di letteratura per l’infanzia
venerdì 22 novembre, ore 16,30

Storie Cucite, guardare il mondo con gli occhi della fantasia.
Partire da storie e filastrocche per creare personaggi di stoffa con cui giocare e inventare altre avventure..
Il laboratorio prevede un incontro in cui saranno presentate e proposte alcune storie che diventeranno attraverso i loro protagonisti materiale di lavoro creativo per i partecipanti.
Utilizzare semplici cose del quotidiano, magari usate, prestate, ritrovate per cucire insieme le parole delle storie e la creatività del fare.
La riscoperta dell’amore per il saper fare e in gruppo ritrovare il piacere di utilizzare le mani fa bene al cuore e anche alla mente, E’ anche ritrovare il tempo delle piccole cose come leggere una storia a un bambino.
La voce e le mani, per leggere e rileggere storie, per ricreare personaggi noti e inventarne di nuovi e ritrovare insieme, piccoli e grandi, il tempo per giocare senza orari, tempo lento ma ricco di momenti affettivi importanti che aiutano a crescere.


Iscrizioni al laboratorio dal 22 novembre 2013.

 

Filastrocca del bambino futuro

Sono un bambino, sono il tuo dono
Prima non c'ero e adesso ci sono
Sono il domani, dalle tue mani
Devi difendermi con le tue mani
Sono il futuro, sono arrivato
E sono qui perché tu mi hai chiamato
Come sarà l'orizzonte che tracci
Dipende da come mi abbracci

Scritta da Bruno Tognolini per la giornata nazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza,
promossa dalla Commissione parlamentare per l'infanzia.
Roma, 20 novembre 2006, Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 1112 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Novembre 2013 11:31