Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Incontro di animazione alla lettura con i bambini della scuola dell'infanzia di Paringianu per sfidarli a baciare rospi, a fissare ragni negli occhi, a toccare bavose lumache con un libro che metterà alla prova il loro coraggio: chi ha il coraggio? e dopo aver affrontato tutte queste bestie non proprio invitanti, dovranno convincere Achille il coccodrillo a non mangiare... un bambino!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Consueto appuntamento con i bambini dell'asilo di Portoscuso! quest'anno i bambini di 2/3 anni hanno avuto il piacere di incontrare la gallina che aveva mal di denti e un coccodrillo che mangerebbe volentieri un bambino. I più grandicelli di 4/5 anni hanno imparato insieme al Gatto col cappello matto ad affrontare una giornata piovosa per incontrare poi nel bosco frondoso il simpatico Gruffalò.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Giornata speciale alla scuola dell'infanzia di Portoscuso dedicata ai bambini che frequenteranno il prossimo anno! oggi hanno incontrato Tartaruga che vuole fare il re perché ha trovato una bellissima corona! ma Fenicottero, Maiale, Scimmione e Serpente non sono d'accordo e partono all'inseguimento! ritrovato il vero e unico re, hanno poi conosciuto un piccolo bruco che mangia così tanto da star male. Dopo un lungo sonno si risveglierà bellissima farfalla! insieme alle mamme e alle maestre hanno costruito un bruchetto in cartoncino e avuto in dono il calendario Nati Per Leggere 2016.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Secondo appuntamento con i bambini della scuola dell'infanzia di Portoscuso. Oggi, 2 febbraio, hanno incontrato tartaruga che, avendo trovato una corona, vuol fare il re! ma fenicottero, serpente, caprone , coccodrillo, scimmione non sono d'accordo, perché tutti vorrebbero essere re. Ma chi è il vero re? dopo la giusta incoronazione, assistiamo alla nascita di un piccolo bruco che mangia talmente tanto da farsi venire il mal di pancia! guarito, si costruisce una casetta dove andare a dormire; quando si risveglia non è più bruco, ma meravigliosa farfalla! Prima di salutarci costruiamo un piccolo bruchetto di cartoncino e ci salutiamo con il libro "Strega comanda colore".

Alla prossima, bambini!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Come si costruisce una fenomenale scopa volante? chiedere ai bambini della scuola dell'infanzia di Paringianu e Portoscuso la lista dei magici ingredienti! Loro, con il prezioso aiuto della strega Rossella e dei suoi magici aiutanti ne hanno preparata una e subito dopo hanno effettuato un volo di prova! Dal momento che la magia è riuscita in pieno, sono stati incoronati re e regine della scuola!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Con la scuola dell'infanzia di Portoscuso, riprendono le attività di animazione alla lettura per l'anno scolastico 2015/16.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

In aprile i bambini della scuola dell'infanzia di Portoscuso hanno visitato la biblioteca comunale di Carbonia, partecipando anche a una animazione alla lettura. Al loro arrivo sono stati accolti da Romeo, timido elefante, che li ha accompagnati all'interno della biblioteca. Qui i bambini hanno potuto ascoltare la storia delLa gallinella rossa, capire Cosa fanno i dinosauri quando è ora di mangiare, scoprire l'amicizia tra Romeo & Giulietta, fare un bel girotondo con Un elefante che si dondolava, e scoprire che Chi creca un drago, trova....

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Ai primi di febbraio le classi 4 A e B della Scuola elementare di Portoscuso hanno partecipato all'animazione alla lettura de: "Il fantasma di Canterville",una delle opere più conosciute e amate di Oscar Wilde, un capolavoro della letteratura fantastica di tutti i tempi. Racconta la storia di un ricco ministro americano che si trasferisce in Inghilterra con tutta la famiglia, scegliendo di abitare nell'antico castello di Canterville. Non si fa certo impressionare dalla leggenda che vuole il castello infestato dal fantasma dell'antico proprietario che uccise la moglie e scomparve nel nulla...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Per presentare il calendario-bibliografia di Nati per Leggere 2015, il Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis, ha organizzato alcune letture animate per i bambini della scuola dell'infanzia di Portoscuso. I libri proposti hanno per protagonisti alcuni simpatici animali: c'è il cane George, che non abbaia, ma miagola, starnazza, muggisce! Chissà mai perché?! Poi è la volta di un uovo che con l'aiuto dei bambini si trasforma in una bellissima gallina. In conclusione ogni bambino è stato "incoronato" e ha ricevuto in regalo il calendario di NPL.
I bimbi che frequenteranno il prossimo anno scolastico oltre a George e alla Gallina, hanno incontrato Pino pulcino, un pulcino con zampe enormi, becco enorme, pancia enorme... ma la sua mamma allora come sarà? Anche per loro in omaggio il calendario di NPL.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Per presentare il calendario-bibliografia di Nati per Leggere 2015, il Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis, ha organizzato alcune letture animate per i bambini della scuola dell'infanzia di Portoscuso. I libri proposti hanno per protagonisti alcuni simpatici animali: c'è il cane George, che non abbaia, ma miagola, starnazza, muggisce! Chissà mai perché?! Poi è la volta di un uovo che con l'aiuto dei bambini si trasforma in una bellissima gallina.

In conclusione ogni bambino è stato "incoronato" e ha ricevuto in regalo il calendario di NPL.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Pagina 1 di 2