Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Annalisa Strada

Copertina Alla ricerca del mostro perduto

Annalisa Strada, scrittrice, è nata nel 1969 in provincia di Brescia. Con “Una sottile linea rosa” ha vinto il Premio Andersen 2014 come miglior libro oltre i 15 anni. Dopo anni di servizi editoriali, ghostaggio, ricettari e manuali, ha cominciato a scrivere libri per bambini e ragazzi. Da allora conserva una doppia vita come docente di lettere nella secondaria di primo grado. Per Einaudi Ragazzi ha appena pubblicato “Io, Emanuela agente della scorta di Paolo Borsellino”, un romanzo che racconta la storia della poliziotta sarda uccisa durante l’attentato al magistrato Paolo Borsellino. Le sue novità per la collana del Battello a Vapore sono “Alla ricerca del mostro perduto” e “Aiuto, cosa mi succede? Amore, sesso e altri disastri”.

 

SCUOLA PRIMARIA CLASSI IV/V

Copertina Allora non scrivo più

Alla ricerca del mostro perduto, Piemme  (in uscita a maggio)
Fiammetta è una ragazzina come tutte le altre, è il suo papà che è proprio un tipo strano. Il suo hobby, infatti, è andare alla ricerca di animali strani, quelli che tutti chiamano mostri: ragni pelosi con quattro zampe sulla schiena, granchi giganti, zanzare con il doppio pungiglione. Fiammetta ne ha viste di tutti i colori, ma niente eguaglia la rarità del Barbus Elusivo…

Allora non scrivo più, Piemme
Margherita ha i capelli rossi, gli occhi grandissimi e le lentiggini. Ma ha anche un'altra caratteristica, un po' più nascosta: quando la maestra le detta una parola, lei non riesce a scriverla bene e tutti la prendono in giro. Per fortuna c'è Paolo, che le regala le caramelle e sa benissimo come tirarla su di morale...

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 575 volte Ultima modifica il Venerdì, 20 Maggio 2016 09:46
Altro in questa categoria: « Andrea Tullio Canobbio Febe Sillani »