Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Festival Tuttestorie 2015- Prima giornata

Luigi Ballerini Luigi Ballerini

L'8 Ottobre 2015, presso la Biblioteca di Carbonia, si è aperta la 10ª edizione del Festival Tuttestorie, intitolata “Extra! Racconti, visioni e libri per guardare più in là”.


La 1ª giornata ha visto la partecipazione di circa 450 tra bambini, ragazzi e insegnanti, arrivati per incontrare Luigi Ballerini, che per i ragazzi del liceo, presentava "Io sono zero" e per i bambini della scuola primaria "La signorina Euforbia", premiato come miglior libro 2014, per la fascia 9/12 anni al prestigioso premio Andersen. Contemporaneamente altri bambini della primaria e della scuola dell'infanzia hanno incontrato Lorenzo Tozzi e Francesca Cenciarelli che a suon di musica hanno presentato vari libri, tra cui "La danza del serpente" e "Strega comanda colore".Ad accoglier e intrattenere con magie e giochi di prestigio, tra un incontro e l'altro, il Mago Brullas.Su prenotazione è stato possibile partecipare a 4 laboratori che si tenevano nel parco della biblioteca: "Oltre il buio. Viaggio nell'arte preistorica" a cura della Coop. Mediterranea. "Extraordinaria Carbonia: 300 giorni ed ecco la città" a cura della Coop. Lilith. "Intrusioni extravaganti", a cura di docenti e alunni del Liceo Gramsci di Carbonia e Associazione GioCònDà. "Tutti in palextra!", a cura dell'illustratore Ruggero Soru, Coop. Mediterranea.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 857 volte Ultima modifica il Mercoledì, 21 Ottobre 2015 11:38